Avvisi e segnalazioni

Diniego nulla-osta n. 30 del 08/04/2011 da parte del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
Istanza per concessione di derivazione pluriennale direttamente dal corso d’acqua Fiastrone in località Molinaccio per uso idroelettrico.
In pubblicazione all'Albo Pretorio con N. 61/2011-S dal 18/04/2011 al 26/04/2011
Contenuto inserito il 18/04/2011

Diniego nulla-osta n. 31 del 08/04/2011 da parte del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
Istanza per concessione di derivazione pluriennale direttamente dal corso d’acqua Fiastrone in località Molinaccio per uso idroelettrico.
In pubblicazione all'Albo Pretorio con N. 62/2011-S dal 18/04/2011 al 26/04/2011
Contenuto inserito il 18/04/2011

Convocazione delle assemblee parziali e dell’assemblea generale dei soci del Consorzio Agrario Provinciale di Macerata
Scarica avviso di convocazione
In pubblicazione all'Albo Pretorio con N. 45/2011-S dal 26/03/2011 al 11/04/2011
Contenuto inserito il 26/03/2011

Elenchi professionali provinciali degli abilitati all’esercizio delle professioni turistiche
Adempimento ex art. 53, comma 4, L.R. n. 9/2006
Contenuto inserito il 09/03/2011

Avviso alla cittadinanza su principali misure in materia di tutela passiva degli appartamenti e prevenzione furti
Scarica avviso
In pubblicazione all'Albo Pretorio con N. 18/2011-S dal 11/02/2011 al 31/12/2011
Contenuto inserito il 11/02/2011

Convocazione del Consiglio Comunale.
Scarica avviso
In pubblicazione all'Albo Pretorio con N. 16/2011-S dal 08/02/2011 al 12/02/2011
Contenuto inserito il 08/02/2011

Leva militare classe 1994
In pubblicazione all'Albo Pretorio con N. 13/2011-S dal 03/02/2011 al 15/02/2011
Contenuto inserito il 03/02/2011

Conoscere Cessapalombo
Situato nell’alta valle del Fiastrone, Cessapalombo ha una superficie che è in larga parte boschiva e montana, per il resto collinare e coltivata o piantumata ad ulivo
Contenuto inserito il 28/01/2011

Apertura del CENTROPALOMBO
CentroPalombo è un luogo in cui incontrarsi, raccontarsi, confrontarsi e conoscersi, è uno spazio fisico e dunque stabile e riconoscibile. È anche uno spazio simbolico, che rappresenta l’impegno educativo che la comunità si assume nei confronti delle nuove generazioni. Il Centro ha come oggetto di lavoro la Socialità, è un servizio che favorisce l’inclusione sociale... Continua a leggere
Contenuto inserito il 23/12/2010

torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità